+39 070 655824 Segreteria iscrizioni

Blog

Il nostro primo anno nella nuova Sede!

Ieri abbiamo festeggiato il nostro primo anno nella nuova e funzionale sede di via Nazario Sauro come piace a Noi! Vi aspettiamo ricordandovi che sino al 15 marzo 2020 è possibile non perdere l'anno scolastico e farlo in maniera rilassata e con la giusta dose di studio! Passate a trovarci!

Abbiamo ricominciato!

Si ricomincia con tanto entusiasmo e nuovi ingressi! Un augurio al nostro Francesco di buon compleanno Con l'occasione vi ricordiamo che il 15 marzo è il termine ultimo per non perdere l'anno scolastico. Venite a parlarne con Noi!

Buone Vacanze a tutti!

E anche per questo Natale il nostro bel Babbo ci ha fatto visita!!! Buone Feste a tutt* e con l'occasione vi ricordiamo che le lezioni regolari riprenderanno mercoledì 8 gennaio 2020.

Noi abbiamo iniziato!

Italia, il grande inganno. Al Pirandello la lectio magistralis di Francesco Cesare Casula

Si terrà lunedì 27 maggio alle ore 16,00, Presso l'aula magna della scuola Pirandello, la lectio magistralis del professor Francesco Cesare Casula intitolata: Italia, il grande inganno. Con questo incontro riprende l'attività di conferenze, seminari e mostre d'arte promossa dalla nostra scuola su argomenti storici, culturali e di attualità. Il professor Casula non è soltanto un accademico (già professore ordinario di storia medievale presso l'Università di Cagliari e direttore dell'Istituto sui rapporti italo-iberici del CNR) nonchè autore di decine di volumi, ma propone un proprio metodo originale di indagine storica che porta a conclusioni e letture diverse da quelle consuete. Per farvi capire meglio, usiamo le sue stesse parole: "La storia non esiste. Esistono le guerre, le paci, i personaggi nel gran mare del tempo, quindi sono i fatti storici ad esistere. Quello che devono fare gli storici è affondare le mani nel tempo. Poi è vero che tirano su quello che vogliono e lo scrivono. Secondo come lo si fa, si indirizzano le genti: chi manipola la storia e la scuola, manipola la società del domani". Ascoltare una sua lezione è come entrare in un racconto avvincente, dove nulla è scontato e dove, attraverso le sue parole e i documenti storici proposti, ci si lascia trasportare nel passato per riemergere al presente con una consapevolezza più ampia.

Pagine

Back to Top